Campo di applicazione

Misurazione dello spessore di strato nella verniciatura industriale e nei rivestimenti per conto terzi

Più efficienza e precisione nella verniciatura a umido e a polvere con gli spessimetri QNix®

VERNICE A UMIDO • RIVESTIMENTO A POLVERE

I rivestimenti sono chiamati a soddisfare standard di qualità sempre più elevati in termini di design, durata e affidabilità. Questo comporta il costante sviluppo di nuovi processi e tecnologie di verniciatura. Tale progresso è più che necessario. Solo così potete infatti soddisfare le sempre più severe norme ambientali e continuare a offrire un rapporto qualità-prezzo competitivo. L'efficienza è quindi indispensabile: per il processo di rivestimento, l'assicurazione della qualità e la documentazione degli ordini.

Gli spessimetri QNix® vi supportano con precisione, facilità d'uso e rapidità in tutte le fasi operative: dalla misurazione dello spessore di strato fino alla documentazione dei valori misurati.

QNix® PER VERNICIATURA INDUSTRIALE E RIVESTIMENTI PER CONTO TERZI

Misurazione efficiente

L'efficienza esercita un ruolo sempre più importante nel settore dei rivestimenti per conto terzi e della verniciatura industriale. Le misurazioni possono risultare molto onerose, a seconda della frequenza con cui si misura un oggetto o una serie e della necessità o meno di documentare i valori rilevati. Gli spessimetri QNix® sono ergonomici e molto veloci, anche quando occorre misurare più valori in successione. Non è necessario accendere prima gli strumenti: basta posizionarli, misurare e leggere il valore.

Con il nostro software QN7 per PC, documentare le misurazioni è ancora più veloce e sicuro: il programma supporta gli utenti con una funzione di esportazione in Excel. In questo modo il processo di documentazione non è solo efficiente, ma anche indipendente dal software.

Precisione e correttezza

Gli spessimetri devono essere tarati prima dell'uso al fine di migliorare la precisione dei risultati di misurazione. Con la taratura (spesso chiamata anche calibrazione), gli strumenti si adattano alle proprietà del substrato di base. Per molte applicazioni, la taratura degli strumenti di misura QNix® con pellicole spessimetriche non è necessaria.

Gli spessimetri QNix® sono dotati di una tecnologia di misurazione che, in combinazione con la calibrazione di fabbrica memorizzata nello strumento, garantisce risultati di misurazione precisi e corretti. Solitamente è sufficiente un semplice azzeramento (normalizzazione) dello strumento sul substrato di base non rivestito. È possibile verificare l'accuratezza della taratura con gli standard di calibrazione (pellicole di calibrazione).


Facilità di utilizzo

Oggi le attrezzature tecniche sono sempre più complesse, perché devono soddisfare le esigenze specifiche di ogni utente. In particolare, gli spessimetri hanno numerose funzioni che vengono utilizzate in una vasta gamma di settori e devono soddisfare svariati requisiti.

QNix® mira a sviluppare strumenti di misura facili da utilizzare. Oltre all'elevata qualità Made in Germany, domina la filosofia dell’easy-to-use (facilità d’impiego). Noi rispondiamo a questa esigenza: con la semplice e rapida misurazione dello spessore di strato o con la documentazione dei risultati supportata dal software.

Protezione della vernice e della punta di misura durante la misurazione

La protezione della superficie è importante soprattutto negli strati decorativi. La punta di misura dei nostri strumenti è dotata di un rubino levigato che non lascia graffi o segni sulla superficie della vernice. Inoltre, il rubino protegge la sonda dall'usura, ne aumenta la durata e garantisce risultati di misurazione ripetibili.

Le nostre raccomandazioni per questo campo di applicazione

QNix® 4500


  • Strumento di misura compatto per la misurazione rapida dei rivestimenti
  • Punta di misura in rubino levigato per un elevato numero di misurazioni e per proteggere la superficie da misurare
  • Fino a 110 misurazioni al minuto 
  • Funzione di taratura semplice e rapida (azzeramento) sul substrato originale non rivestito o sugli standard di riferimento in dotazione
  • Versione con sonda integrata o con cavo fino a 3000 μm o 5000 μm
  • Misurazione su metalli ferrosi e non ferrosi (Fe e NFe)
  • Disponibile anche come puro strumento di misura FE

QNix® 8500


  • Strumento modulare espandibile con sonde intercambiabili fino a un intervallo massimo di misura di 5.000 μm: adattabile a nuovi tipi di misurazione per l'intero ciclo di vita del prodotto
  • Cavo sonda sostituibile dall'utente
  • Fino a 120 misurazioni al minuto
  • Funzione di taratura rapida e semplice
  • Modalità di misura duplex per la misurazione di sistemi multistrato
  • Capacità di memoria fino a max 30.000 valori misurati in oltre 200 blocchi con funzione statistica 
  • Software per PC per valutazione e documentazione
  • Indicatore acustico e visivo al superamento o al mancato raggiungimento dello spessore minimo e massimo di strato
  • Punta di misura in rubino durevole per un elevato numero di misurazioni
  • Ridotta sensibilità agli urti grazie alla custodia in gomma opzionale con nastro in velcro

Altri campi di applicazione

0